I TUOI CONSULENTI DI FIDUCIA

Safari Car

FIAT – ABARTH – LANCIA – ALFA ROMEO – JEEP – CITROEN – PEUGEOT – TOYOTA – SUZUKI – MG – SYM – UNIPOL – PRIMA.IT

Zona industriale di Faggiano, Contrada Baronia, Faggiano – TA –

Lun-Ven: 09.30-13.00 + 16.30-19.30 – Sab: 09.30-13.00

099.591.60.65 – 320.90.87.681

Soddisfatti o Rimborsati

Safari Car concessionario auto Taranto

Benvenuto!

Clicca sul pulsante per chattare con un consulente.

all’

DUC, Documento Unico di Circolazione.
Da Maggio 2020 entra a tutti gli effetti in vigore.

duc Tavola disegno 1 DUC Documento Unico di Circolazione

  • Cos’è il DUC (Documento Unico di Circolazione) ?
    Il DUC (Documento Unico di Circolazione) è il nuovo documento ufficiale che sostituisce il “Libretto di Circolazione” e il “Certificato di Proprietà” (CdP, prima ancora “Foglio Complementare”).

  • Cosa accade con i passaggi di proprietà con il DUC?
    Ogni passaggio di proprietà, ora, viene registrato emettendo un nuovo libretto; si perde dunque la fascetta adesiva con il cambio di proprietà e il CdP. Quindi oggi, quindi, è “normale” avere un solo foglio e non più due.

  • Come faccio a capire se ho un DUC e non un libretto “vecchio”?
    Identificare il DUC è molto semplice: visivamente è come il “vecchio” libretto, ma nell’ultimo riquadro, in basso a destra, troveremo la dicitura che indica il numero progressivo del PRA (Pubblico Registro Automobilistico)

  • Cosa succederà ai vecchi documenti?
    Per chi è in possesso della “vecchia” documentazione, tutto rimane invariato. I documenti saranno validi fino alla loro “scadenza”, quindi ad un nuovo passaggio di proprietà.

  • Come variano i costi con il DUC?
    Con l’introduzione del Documento Unico di Circolazione, purtroppo, i costi aumentano, se pur di poco, contrariamente a quanto si è voluto comunicare inizialmente dalle istituzioni a causa dei costi legati del sistema PagoPA.

  • Duc e Veicoli storici, d’interesse storico e iscritti ASI
    I documenti originali dei veicoli storici sono salvi, una circolare della motorizzazione ne evita la distruzione dopo l’entrata in vigore del Documento Unico di Circolazione (DUC). 
  • Cambio residenza, va registrato sul nuovo libretto DUC?
    A differenza di quanto accadeva in precedenza, con il nuovo DUC e con l’art. 49, comma 5-ter, lett. h), della L. 11 settembre 2020, n. 120 di conversione
    del decreto-legge 16 luglio 2020, n. 76 (c.d. Decreto Semplificazioni), l’etichetta adesiva da attaccare sul retro del libretto è stata eliminata. Sarà sufficiente, in caso di cambio di residenza, comunicare al comune la targa del veicolo. Il comune si occuperà di procedere all’aggiornamento dei dati tramite l’ANV (Associazione Nazionale Veicoli). La circolare è scaricabile direttamente dal sito del ministero 

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.